Pronto Andelfood 0321 468315

     

Unconventional food

Scopri nuovi sapori

Spesso snobbate perché ritenute meno nutrienti e gustose di altri tagli "nobili" dell'animale, le frattaglie sono tornate protagoniste nelle preparazioni culinarie dei più grandi chef.

La fama negativa che per lungo tempo ha ingiustamente accompagnato tale prelibata pietanza sembra finalmente aver dato spazio ad una nuova, e più consona, considerazione. Anche grazie alle diverse opinioni di dietologi e nutrizionisti, oggi le frattaglie rivivono i lustri di un passato che le vedeva ingrediente fondamentale di numerose ricette tradizionali.

Infatti le frattaglie (costituite da fegato, milza, cervello, cuore, trippa, l'animella, lingua, rognone, polmone), vantano un basso contenuto lipidico ed un'apprezzabile quantità di nutrienti, vitamine del gruppo B e sali minerali importantissimi per il nostro benessere, quali calcio, ferro, zinco e rame.

Da piatto povero a cibo per veri buongustai

Per tanto tempo additate come indigeste o addirittura ripugnanti, le frattaglie, quando integrate con una dieta sana ed equilibrata rappresentano invece, secondo gli ultimi studi, un alimento perfetto da gustare con una cadenza settimanale, attraverso le innumerevoli e saporitissime versioni che la nostra cultura culinaria ci offre. Essendo però le frattaglie delle parti anche molto delicate, sarà indispensabile reperirle solo ed esclusivamente presso macellai di fiducia che ne garantiscano l'assoluta freschezza. 

Andelfood propone a tutti i suoi clienti solo ed esclusivamente frattaglie provenienti da allevamenti controllatissimi e contraddistinti da certificati di tracciabilità, con indicazione di paese di nascita e di ingrasso dell'animale.

Frittura, trippa o rustida? Le migliori ricette Andelfood con frattaglie

Risensibilizzare i nostri palati con ingredienti genuini e tipici della nostra terra è non solo un nostro dovere ma anche un piacere assoluto! Ecco perché Andelfood propone e promuove ricette "vintage" dal gusto unico, come la frittura di frattaglie di agnello, realizzabile facilmente con del soffritto, un trito di erbe profumatissime e con del vino bianco. O ancora, la più classica trippa, caratterizzata da sapori ricchi, profumi intensi e abbondante salsa di pomodoro, e la rustida piatto tipico di Oleggio per eccellenza, preparata con le immancabili frattaglie (cuore e polmone) di maiale.

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy. Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.